Al via per Nexive la Valutazione di Impatto Ambientale

L’azienda aderisce al Programma del Ministero dell’Ambiente e certifica la propria impronta

Obiettivi: 

  • calcolare le emissioni di Gas Serra legate ai processi di business, seguendo il Programma per la Valutazione dell’Impronta Ambientale proposto dal MATTM.

Nexive, che da anni calcola l’impatto ambientale legato al business, nel novembre 2015 ha sottoscritto un accordo volontario con il MATTM, relativo alla partecipazione dell’azienda al programma Ministeriale sulla Valutazione dell’Impronta Ambientale. 

L’accordo prevede che l’analisi effettuata sia certificata da un ente di terza parte accreditato per lo standard UNI ISO 14064 (impronta ambientale organizzativa) e che l’azienda si impegni a valutare azioni di mitigazione e a investire in progetti di compensazione di emissioni di Co2 equivalenti

L’accordo con il MATTM ha proposto una nuova sfida che l’azienda ha colto e che, in un’ottica di impegno in percorsi virtuosi, intende implementare e continuare nel tempo, trasformando la certificazione in una sistematica valutazione, un’occasione di misurazione rispetto ad obiettivi di riduzione delle emissioni di gas serra, coerenti con l’SDG nr 13.

Infografica Post New Infografica Poster