Carta dei servizi

Il nostro impegno verso mittenti e destinatari

La Carta dei Servizi di Nexive recepisce gli obiettivi di qualità rientranti nell’ambito del servizio postale e, con riferimento a tali servizi, definisce le procedure di gestione dei reclami, ai sensi del Regolamento sulle controversie nel settore postale (delibera n. 184/13/CONS) e della Direttiva generale per l’adozione delle carte servizi (delibera n. 413/14/CONS). Con la pubblicazione della presente Carta dei Servizi l’azienda mantiene e prosegue gli impegni già assunti relativamente ai seguenti obiettivi di: 

  • Definire un contratto di servizio semplice e trasparente che permetta di stabilire con il cliente un buon rapporto di fiducia.
  • Definire i prodotti offerti alla clientela.
  • Dare la massima visibilità al cliente dei livelli di servizio realizzati.
  • Definire la procedura di reclamo.
  • Facilitare le opportunità di contatto con l’azienda.
  • Fidelizzare i propri clienti utilizzando un’informazione semplice, comprensibile e basata su impegni precisi.
  • Promuovere il miglioramento continuo dei servizi e dei prodotti in modo che questi siano sempre più conformi alle aspettative dei clienti e dei destinatari.

Consulta la nostra carta dei servizi Schema riepilogativo dei rimborsi

Conciliazione

Nexive e Adiconsum hanno dato vita a una collaborazione con lo scopo di accrescere la tutela dei consumatori quali utenti dei servizi postali, tramite la realizzazione di una serie di attività congiunte volte a promuovere una corretta informazione e una migliore fruizione dei servizi offerti ai consumatori stessi. Tra queste, la procedura per la risoluzione delle controversie. 

L'utente può proporre istanza di Conciliazione ogni volta che, presentato un reclamo, abbia ricevuto da parte di Nexive una risposta ritenuta insoddisfacente ovvero non abbia ricevuto alcuna risposta.

Allegato: Procedura e domanda di conciliazione PRIVATI 

Per la risoluzione delle controversie relative a contratti per prestazioni periodiche o continuative, i clienti qualificabili come professionisti ai sensi dell'art. 3 comma 1 lettera c del d.lgs 6 settembre 2005, n. 206, dovranno far riferimento a quanto previsto nei singoli contratti stipulati.

Formulario CP - AGCOM

Il formulario CP è lo strumento messo a disposizione dell'utenza per attivare la procedura di definizione della controversia con il fornitore di servizi postali. 

Per attivare la procedura di conciliazione l'utente 

  • non deve aver già adito l'Autorità giudiziaria o un organismo di mediazione previsto dal decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28; 
  • deve aver completato la procedura di fronte al proprio operatore (presentazione del reclamo e successiva fase di conciliazione). 
 
Entro novanta giorni dalla data di conclusione della procedura di conciliazione l'utente che voglia rivolgersi all'Autorità per definire la controversia con il fornitore di servizi postali deve compilare il formulario CP, che, oltre a essere scaricabile sul sito dell'Agcom, deve essere reperibile presso tutti gli uffici postali e presso gli uffici degli operatori. 
Per maggiori informazioni consultare www.agcom.it/il-formulario-cp.

Modello 231/01 Modello Organizzativo

Statistiche Reclami

Infografica Reclami