Modello 231/01

Il 25 luglio 2008, i Consigli di Amministrazione delle società italiane del Gruppo Nexive hanno approvato il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ed hanno nominato i membri dell'Organismo di Vigilanza deputato a verificare il funzionamento e l'osservanza di tale Modello.

Il Modello è stato successivamente aggiornato ed approvato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 1° dicembre 2011. L'aggiornamento del Modello è stato elaborato con l'ausilio di un team di avvocati e di esperti di azienda, tenendo in considerazione le Linee Guida di Confindustria, le indicazioni della giurisprudenza e le best practices in materia. 

Il Modello recepisce e va aggiungersi ai principi e alle procedure di cui il Gruppo si è già dotato in materia di correttezza e trasparenza nelle attività aziendali, ovvero ai Principi Etici contenuti nel Codice Etico, alla Policy degli Impegni Aziendali, alle General Group Policy, alle Group Integrity Policy, alle Group Legal Policy ed alle Group Financial Policy. 

Con l'adozione del Modello il nostro Gruppo si è dotato di una struttura organica di procedure e di attività di controllo volto ad eludere la commissione delle diverse tipologie di reati contemplate dal D.Lgs. 231/2001. 

Tutti i nostri dipendenti, fornitori e clienti hanno la facoltà di informare in modo dettagliato e tempestivo l'Organismo di Vigilanza in ordine ad ogni violazione o sospetto di violazione del Modello e del Codice Etico. 

Le segnalazioni devono essere effettuate in forma scritta, anche mantenendo l'anonimato, all'indirizzo e-mail OdV@nexive.it oppure a mezzo raccomandata da inviare presso la sede di Milano, via Fantoli 6/3.